IL MONTALBANO e le TERRE DI PISTOIA

 

La Strada del Montalbano e la provincia di Pistoia: la Valdinievole, la Svizzera Pesciatina e la Montagna Pistoiese

 

 

I dolci rilievi del Montalbano, caratterizzati da splendide colline coltivate a oliveti e vigne, si estendono tra le province di Pistoia, Prato e Firenze, in un meraviglioso paesaggio costellato di ville, antiche vestigia etrusche, pievi, chiese, riserve naturali e note località termali. L’intera area del Montalbano è percorsa dalla famosa “Strada dell’Olio e del Vino del Montalbano – Le Colline di leonardo”, piacevole itinerario culturale, naturalistico ed eno-gastronomico che parte da Pistoia e attraversa splendidi paesaggi e borghi del territorio pistoiese, pratese e fiorentino. Il territorio pistoiese è un angolo di Toscana dove si possono trovare ambienti ancora integri, fatti di scenari suggestivi e autentici tipici dell’Appennino, nonché borghi ricchi di arte e tradizioni, rinomati centri termali e tante eccellenze vinicole e agro-alimentari tutte da assaporare e scoprire! Sunny Tuscany & Italy ti propone soggiorni e itinerari alla scoperta dei luoghi più belli del Montalbano e delle terre di Pistoia.

 

 

MONTALBANO: il Montalbano è una area collinare che, staccandosi dall’Appennino a Serravalle Pistoiese, si estende per circa 16.000 ettari tra le province di Pistoia, Prato e Firenze. Il paesaggio è costellato di morbide colline, con la vite coltivata in pianura o in alcuni terrazzamenti, gli olivi diffusi sui pendii più alti e i boschi di castagni sulle sommità: una terra di vini (il Chianti Montalbano DOCG e il Vino di Carmignano) e di oli rinomati, quindi, valorizzati e tutelati dalla famosa “Strada dell’Olio e del Vino del Montalbano – Le Colline di leonardo”, itinerario culturale, naturalistico ed eno-gastronomico che attraversa splendidi paesaggi e borghi del territorio pistoiese, pratese e fiorentino. Il Montalbano è terra di splendidi castelli, antiche pievi e piccoli borghi medievali, come quello di Vinci, terra natale del grande Leonardo, quelli di Artimino e Comeana nella provincia pratese e quelli di Serravalle Pistoiese e Larciano nel territorio pistoiese. L’area è costellata anche di splendide ville, antiche residenze di campagna dei membri della famiglia Medici: la Villa Medicea “Ambra” di Poggio a Caiano, Villa “La Ferdinanda” ad Artimino, la Villa Medicea di Cerreto Guidi e Villa “La Màgia” a Quarrata, nei pressi di Pistoia. La zona del Montalbano è particolarmente adatta per passeggiate ed escursioni, che si possono effettuare su un’estesa rete di percorsi pedonali e ciclabili che raggiungono amene località collinari immerse nel verde, siti archeologici e boschi antichissimi come il lecceto di Pietramarina o il Barco Reale Mediceo di Carmignano, antica riserva di caccia. Gli amanti dell’eno-gastronomia troveranno pane per i loro denti: oltre ai rinomati vini e all’ottimo olio extra-vergine del Montalbano, una produzione eccellente di salumi e una grande tradizione dolciaria che comprende leccornie tipiche come il cioccolato, i “brigidini” di Lamporecchio e i fichi secchi di Carmignano. 

 

 

PISTOIA: piccola perla della Toscana del nord, Pistoia è una graziosa cittadina medievale dal fascino discreto, ancora “a misura d’uomo”, ricca di meravigliosi tesori artistici tutti da scoprire. Piazza del Duomo, tra le più antiche e austere di tutta la Toscana, è il cuore pulsante del centro storico, insieme all’attigua pittoresca piazza della Sala, da secoli sede del vivace mercato ortofrutticolo cittadino e luogo di ritrovo per eccellenza coi suoi ristorantini, le osterie tipiche e i locali notturni. Meravigliose le antiche chiese romaniche del centro storico, con le loro caratteristiche facciate a fasce bicolori verdi e bianche. Pistoia e i suoi dintorni sono famosi in tutto il mondo per i vivai: è da qui infatti che provengono le più rigogliose piante e i più begli alberi presenti nelle grandi città europee.

 

 

VALDINIEVOLE: area sud-occidentale della provincia di Pistoia, la Valdinievole è terra di acque termali e curative conosciute e sfruttate sin dall’antichità. La felice posizione geografica, l’ampia e competitiva ricettività alberghiera, la presenza di numerosi stabilimenti termali e di ampi parchi verdi fanno di Montecatini Terme il soggiorno ideale per cure termali e salutifere, per il relax e il divertimento e per la visita alle città d’arte della regione. Le acque di Montecatini, ricche di sodio, cloro, iodio, calcio, litio e fosfati, sono l’ideale per la cura delle patologie dell’apparato gastroenterico e vengono utilizzate anche per trattamenti estetici. I vapori delle acque termali che sgorgano ad una temperatura di 34,5 °C dalla millenaria sorgente Grotta Giusti a Monsummano Terme sono particolarmente indicati per le patologie e i disturbi dell’appartato respiratorio, cardiovascolare e locomotore. La Valdinievole è anche terra di antiche pievi, splendide chiese e piccoli borghi, come quelli di Buggiano Castello, Colle di Buggiano e Montecatini Alto, da cui si gode un meraviglioso panorama su tutta la vallata.

 

 

PESCIA e la SVIZZERA PESCIATINA: circa 4 km a ovest di Pescia, la città dei fiori e della floricoltura, col Mercato dei Fiori e le numerose serre che punteggiano la campagna circostante, sorge l’antico borgo di Collodi, dove Carlo Lorenzini, autore delle Avventure di Pinocchio, trascorse la fanciullezza e da cui in seguito trasse il suo famoso pseudonimo di Carlo Collodi. E proprio alle celebri avventure di questo grande personaggio della fantasia di Collodi è dedicato il Parco di Pinocchio, grande parco tematico, vero e proprio paradiso per bambini e adulti che costituisce una tappa di quello che viene definito “il sistema Pinocchio”: un percorso unico al mondo, fra architettura e immaginazione, che racchiude, oltre al parco vero e proprio, anche l’antico borgo di Collodi, il meraviglioso giardino sei-settecentesco di Villa Garzoni e la Collodi Butterfly House, enorme gioiello di cristallo in cui vivono e si riproducono più di 400 specie di farfalle provenienti da tutto il mondo. A nord si Pescia si estende un territorio di montagna che s’incunea nell’Appennino Tosco-Emiliano, fra paesaggi di grande suggestione e atmosfere spiccatamente montane: la somiglianza del paesaggio con i tipici panorami delle vallate svizzere ha fatto guadagnare a quest’area montana il suggestivo appellativo di “Svizzera Pesciatina”. Un paesaggio tipicamente appenninico di dolci rilievi, con estesi boschi di castagni e robinia che si alternano ai terrazzamenti delle coltivazioni della vite e dell’olivo che occupano la fascia collinare. La Svizzera Pesciatina è anche detta terra delle “castella”, perché riunisce dieci antichi borghi castellani montani posti sempre a guardia di questa terra di confine, a lungo contesa fra Firenze e Lucca. Per gli amanti del trekking, il circuito Valleriana Trekking offre un interessante percorso di circa 110 km (deviazioni comprese) attraverso la Svizzera Pesciatina, con un programma a tappe che si sviluppa in 4 giorni: un percorso senza particolari difficoltà e adatto a tutti, ideale per immergersi nella natura e nella storia, visitando piccoli borghi tra vecchi ruderi e prodotti tipici, a stretto contatto con una natura pressoché incontaminata.

                                                                                                                                                                                                   

 

MONTAGNA PISTOIESE: ideale luogo di villeggiatura per gli amanti della natura e degli sport ad alta quota, l’Appennino Pistoiese, posizionato geograficamente nell’alta Toscana, con i suoi quattro comuni (San Marcello Pistoiese, Abetone, Cutigliano e Piteglio) ha saputo conciliare moderne strutture alberghiere e qualificati servizi, sia invernali che estivi, con il prezioso tesoro delle sue risorse naturali: la tranquillità dei boschi, l’aria pura e frizzante, i prodotti genuini della terra, lo splendore dei paesaggi dolci e mutevoli. A chiunque la scelga come meta di vacanza, la Montagna Pistoiese offre svariate possibilità di trascorrere tempo libero fra sport, cultura, divertimento e relax. Per quanto concerne gli sport invernali, il comprensorio sciistico della Montagna Pistoiese è il più antico e importante dell’Italia centrale: esteso tra i 1200 e i 1900 metri di quota, ha per cuore l’Abetone (1388 m), la più rinomata e attrezzata località sciistica della Toscana, e si articola in quattro bellissime valli: la Val di Luce, la Valle dello Scoltenna, la Valle del Sestaione e la Valle della Lima, con oltre 42 piste per un totale di 80 km sciabili e 26 moderni impianti di risalita. Per gli appassionati di trekking, la G.E.A., la Grande Escursione Appenninica è una rete di itinerari che copre l’intera dorsale appenninica e costituisce il più lungo percorso trekking della Toscana, con 400 km di sviluppo e 25 tappe che collegano Umbria, Marche, Liguria e Toscana: il segmento pistoiese di questo percorso, alla portata di tutte le capacità tecniche e atletiche, è sicuramente uno dei più interessanti, per la sua grande varietà paesaggistica e naturalistica. Interessanti sono anche i tracciati della Montagna Pistoiese Trekking: circa 165 km di percorsi che vanno dalle cime dei rilievi più alti dell’Appennino Pistoiese ai centri storici dei borghi collinari. Per approfondire la conoscenza della storia e delle tradizioni dell’intera zona, interessanti sono i 6 itinerari tematici proposti dall’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, straordinario museo diffuso, insieme coordinato di itinerari paesaggistici e culturali che abbracciano tutto l’Appennino Pistoiese. Gli amanti della buona cucina troveranno una serie di piatti e prodotti tipici da non perdere: il Tortello del Melo, il pecorino al latte crudo delle montagne e valli pistoiesi, il raveggiolo alla ricotta di pecora, i deliziosi formaggi come il Montanello e il Busco, i funghi, i deliziosi frutti di bosco e i classici necci a base di farina dolce di castagne della Montagna Pistoiese. 



Richiedi informazioni su IL MONTALBANO e le TERRE DI PISTOIA

Nome *:
Cognome:
E-mail *:
Periodo di interesse *:
Località di interesse *:
Telefono:
Richiesta:
Leggi le Condizioni di Sicurezza e Privacy: consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 "Protezione dei dati personali"
INFORMAZIONI GENERALI

La informiamo che ai sensi della legge 196/03, i suoi dati saranno da noi utilizzati per l'iscrizione nel nostro database.
Lei potrà, in qualsiasi momento, richiederne l'aggiornamento o la cancellazione inviando una e-mail al nostro indirizzo:
info@sunnytuscanytours.it

chiudi
Accetto *