FIRENZE e provincia

 

Firenze e la sua provincia: Fiesole e le colline fiorentine, il Chianti Fiorentino, il Mugello, la Montagna Fiorentina, il Valdarno e l’Empolese-Valdelsa

 

 

Un soggiorno alla scoperta di Firenze, una di quelle città che tutti dovrebbero visitare almeno una volta nella vita, e del suo meraviglioso territorio, fatto di campagna armoniosa, montagna, borghi e cittadine con storie antiche e affascinanti. Sunny Tuscany & Italy propone una serie di soggiorni, escursioni o visite guidate alla scoperta degli inestimabili tesori artistici e architettonici racchiusi nel centro storico di Firenze, la “culla del Rinascimento”, e delle perle di rara bellezza disseminate per tutto il territorio circostante.
Ecco le principali aree turistiche della provincia fiorentina:

 

Firenze

FIRENZE: città d'arte per antonomasia, vero e proprio scrigno di cultura e di bellezze, Firenze non ha certo bisogno di presentazioni! Eccezionale meta turistica fra le più visitate al mondo, straordinario museo a cielo aperto unico al mondo, Firenze ha saputo mantenere intatto il suo fascino e la sua più autentica atmosfera popolare, che si può ancora respirare nei vicoletti e nelle numerose enoteche, osterie, cantine, "vinaini"  e tripperie del centro storico e del vivace e caratteristico quartiere d'Oltrarno!

 

 

FIESOLE e le COLLINE FIORENTINE: sui colli di Firenze, in posizione panoramica sopra un’altura che domina le valli dell’Arno e del Mungone, Fiesole fu un’importante località già in epoca etrusca e romana, come racconta l’interessantissima area archeologica nel cuore dell’abitato. Dalla monumentale piazza Mino, centro focale della cittadina, si estende una fitta rete di percorsi e itinerari nella natura, fra boschi, colline e borghi storici. Le Colline Fiorentine sono costellate di splendide ville, sontuose residenze nobiliari, antichi conventi e morbidi paesaggi di campagna in cui trascorrere piacevoli momenti e soggiorni di cultura e relax.

 

 

 

CHIANTI FIORENTINO: splendidi paesaggi collinari, ricchi di vigneti, oliveti, cipressi e rigogliose aree boschive, caratterizzano anche la regione del Chianti Fiorentino, coi tipici e graziosi borghi di Greve e Panzano in Chianti, Barberino Val D’Elsa, San Casciano e Tavarnelle Val di Pesa: ottimi vini (il Chianti Classico DOCG)e gustosi piatti tipici ne fanno la meta ideale per il turista eno-gastronomico, ma anche per tutti coloro che ricercano una vacanza nel verde, all’insegna del benessere e del relax più totale.

 

 

MUGELLO: la valle del Mugello esercita da sempre un grande fascino sui suoi visitatori per le sue caratteristiche naturali, per la presenza del famoso Autodromo Internazionale del Mugello, per i suoi caratteristici borghi e paesini immersi nel verde, come Scarperia, Vicchio e Borgo San Lorenzo, per le maestose residenze di campagna della famiglia Medici e per le deliziose specialità culinarie della gastronomia locale, come i famosi tortelli di patate e la gustosa anatra alla mugellana. Agli appassionati di sport dell’aria, l’Aeroclub Volovelistico del Mugello, nei pressi di Borgo San Lorenzo, offre la possibilità di cimentarsi nel volo con l’aliante.
 

 

 

MONTAGNA FIORENTINA: per gli appassionati di trekking e turismo montano, da non perdere è l’arera della Montagna Fiorentina, che si estende lungo il corso dei fiumi Sieve e Comano, con la sua alternanza di rilievi montani e zone collinari, coltivate per lo più a vigneti e oliveti, che producono vini e oli di meritata fama: la presenza di importantissime aree naturali protette, unita a una fitta rete di sentieri escursionistici, conferiscono all’intera area un grande interesse paesaggistico e ambientale. Numerosi sono i centri montani di grande interesse naturalistico e culturale: Londa, col suo lago artificiale, Pelago, col suo importante Museo di Arte Sacra, San Godenzo con la sua splendida Abbazia e Rufina, dove ha sede il Museo della Vite e del Vino di Rufina. Nel territorio del comune di Reggello, nel cuore di un’incantevole Foresta di abeti bianchi e faggi, sorge la meravigliosa Abbazia di Vallombrosa, affascinante complesso monastico fondato dalla congregazione dei Vallombrosani di San Giovanni Gualberto: un luogo denso di arte e spiritualità, che merita di essere scoperto e visitato.

 

VALDARNO SUPERIORE: tutta l’area dell’alta valle dell’Arno (o Valdarno Superiore), compresa tra le province di Firenze e Arezzo, ha grande interesse paesaggistico, naturalistico, religioso ed eno-gastronomico. Il fondovalle e le colline del Valdarno, terra natale del grande pittore Masaccio, sonno costellate di castelli, storiche ville e bellissime pievi romaniche, come la Pieve di San Pietro a Cascia di Reggello e quella di San Romolo a Gaville, tutte immerse nel verde e circondate da ampie distese di cipressi e di vigneti e oliveti che producono ottimi oli, vini e vinsanti. I tre comuni del Valdarno fiorentino che si estendono sulla riva sinistra dell’Arno, Figline e Incisa Valdarno e Rignano sull’Arno, hanno il territorio stretto fra il fiume e i meravigliosi rilievi collinari del Chianti.

 

EMPOLESE-VALDELSA: il territorio del Circondario Empolese-Valdelsa, compreso fra i fiumi Arno ed Elsa, comprende una parte della bassa valle dell’Arno (Valdarno Inferiore) ed è caratterizzato da dolci rilievi collinari e dalla presenza della zona umida interna più importante d’Italia: il Padule di Fucecchio, coi suoi ben 9 itinerari naturalistici percorribili a piedi, preferibilmente nella stagione primaverile. Numerose e di grande valore sono le testimonianze storico-artistiche, come la meravigliosa Villa Medicea di Cerreto Guidi e il celebre Museo Leonardiano di Vinci, la Collegiata di Sant’Andrea a Empoli e il Museo della Ceramica a Montelupo Fiorentino. Quest'area era percorsa nell'antichità dai pellegrini sulla via Francigena, oggi risegnata come percorso di grande valore storico, su cui s’incontrano amene località tutte da scoprire: Fucecchio, Castelfiorentino, Gambassi Terme, famosa per i suoi stabilimenti termali e i suoi centri benessere e Certaldo, il borgo del grande poeta Giovanni Boccaccio. Per gli appassionati di turismo religioso, da non perdere è il Sacro Monte di San Vivaldo, meraviglioso complesso religioso conosciuto come “la Gerusalemme toscana”.



Richiedi informazioni su FIRENZE e provincia

Nome *:
Cognome:
E-mail *:
Periodo di interesse *:
Località di interesse *:
Telefono:
Richiesta:
Leggi le Condizioni di Sicurezza e Privacy: consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 "Protezione dei dati personali"
INFORMAZIONI GENERALI

La informiamo che ai sensi della legge 196/03, i suoi dati saranno da noi utilizzati per l'iscrizione nel nostro database.
Lei potrà, in qualsiasi momento, richiederne l'aggiornamento o la cancellazione inviando una e-mail al nostro indirizzo:
info@sunnytuscanytours.it

chiudi
Accetto *